Iniziative

iniziative

Opera realizzata dal maestro Toni Zanussi - Tarcento (UD)

L’Arte ai confini del conflitto — Margini dell’umanità 2014

Il comune di Trivignano Udinese offre la possibilità di un tirocinio formativo in relazione al convegno L’arte ai confini del conflitto Sabato 3 Maggio, Villa Elodia, Trivignano Udinese, inizio 10.30, scarica il programma in pdf.

All’interno del programma Vicino/Lontano 2014 si terrà l’incontro Margini dell’umanità. Animalità e ontologia sociale con Leonardo Caffo, Tiziana Pers, Valentina Sonzogni e Sabrina Tonutti — Giovedi 15 Maggio ore 17.00 Università degli Studi di Udine, Palazzo Antonini, Sala Convegni.

Leonardo Caffo introduce i temi affrontati nella sua ultima pubblicazione Margini dell’umanità, edita dalla Casa Editrice Mimesis di Udine, con alcune opere dell’artista visiva Tiziana Pers.

Cosa c’è ai margini dell’umanità? Del corpo e degli animali.

Che rapporto esiste tra la costruzione delle nostre società e la costruzione del concetto di “umanità” in opposizione, e dunque per negazione, a quello di “animalità”? La questione animale non è tanto, o soltanto, quella dei “diritti animali” quanto, piuttosto, quella dell’animalità dell’umano e dell’idea di mondo che potrebbe derivare contrastando radicalmente l’opposizione “noi/loro” che caratterizza la presunta superiorità di Homo Sapiens.

a cura di: ALL Associazione Laureati in Lingue dell’Università di Udine, LAV Lega Anti Vivisezione Onlus Udine

con la collaborazione di: a.p.s. East Village, Animot rivista di filosofia dell’animalità, blog Gallinae in fabula

Leonardo Caffo, filosofo, lavora presso il centro di ricerca Labont: laboratorio di ontologia dell’Università di Torino, Associate Fellows dell’Oxford Centre for Animal Ethics, è autore del manifesto antispecista Il maiale non fa la rivoluzione (Sonda, 2013) e Un’arte per l’altro: l’animale nell’arte e nella filosofia (con Sonzogni, Graphe, 2014).

Tiziana Pers, artista, PhD Scienze Letterarie. Ha esposto in numerose istituzioni, tra cui Novosibirsk State Art Museum, Palais De Tokyo, Parigi, Museo MADRE, Napoli, Public Library, Miami. E’ fondatrice della RAVE Residency e direttore artistico del festival del biocentrismo Gaia@menTe.

Valentina Sonzogni, PhD, storica dell’architettura e dell’arte, ha lavorato presso numerose istituzioni internazionali, tra queste Kiesler Foundation, Vienna, The Guggenheim Foundation, NY. Dal 2008 lavora presso il Castello di Rivoli- Museo d’Arte Contemporanea di Torino. Autrice con Caffo di Un’arte per l’altro: l’animale nell’arte e nella filosofia (Graphe, 2014).

Sabrina Tonutti, docente di Antropologia culturale all’Università degli studi di Udine, si occupa dello studio del rapporto fra umani e altri animali e di vegetarismo, ed è Fellow dell’Oxford Centre for Animal Ethics. Tra le altre pubblicazioni: per Forum Editrice Diritti animali. Storia e antropologia di un movimento.

The Creative Word: Partnership Studies in World Literatures in English (International Conference, Lecce 15-17 May 2013, University of Salento 2013) Scarica il programma e gli abstracts del convegno in formato pdf.

Parola Creativa: Aspetti educativi, letterari e linguistici della visione di partnership 2012

Secondo ciclo di seminari sulla parola creativa all’interno del progetto di ricerca PRIN ‘Parola creativa’ e ‘Termine scientista’ nelle lingue e letterature in inglese: modelli interculturali e di partnership coordinato a livello nazionale dalla professoressa Antonella Riem Natale.

Scarica la locandina dei seminari in formato pdf.

MARTEDÌ 20 novembre 2012 SALA GUSMANI ore 14-16: LANCE HENSON, Tsististas (Cheyenne del Sud), portavoce delle culture native di tutto il mondo a Ginevra dal 1988. Poeta tra i più rappresentativi della letteratura americana contemporanea, ha pubblicato oltre 30 libri di poesie, già tradotti in 25 lingue; la sua opera compare in molte antologie di poesia in lingua inglese. Membro della Chiesa Nativa Americana, Dog Soldier dal 1978, da più di 30 anni è attivamente impegnato nella lotta per i diritti dei Cheyenne e delle popolazioni indigene del mondo. Parlerà di: Creativity and the poetic word in Tsitsistas education.

MERCOLEDÌ 5 DICEMBRE 2012 PRESSO IL CENTRO BALDUCCI A ZUGLIANO, ORE 20.30 DON PIERLUIGI DI PIAZZA, ANTONELLA RIEM, RIANE EISLER, CLAUDIO NARANJO E ARMANDO GNISCI presentazione di Il piacere è sacro: educare alla parità solidale.

GIOVEDÌ 6 DICEMBRE 2012 SALA GUSMANI palazzo Antonini - ore 16.00-18.00: ANTONELLA RIEM, RIANE EISLER, CLAUDIO NARANJO E ARMANDO GNISCI: Per una nuova università: il potere della parola nell’educazione per trasformare il mondo –In questa occasione viene anche presentata la seconda edizione italiana del volume di Riane Eisler Il piacere è sacro. Il potere e la sacralità del corpo e della Terra dalla preistoria a oggi. Udine, Forum 2012. Prefazione di Antonella Riem, Prologo speciale di Riane Eisler a questa edizione, Glossario Mutuale a cura di Stefano Mercanti.

SABATO 8 DICEMBRE 2012 A ROMA FIERA DELLA PICCOLA E MEDIA EDITORIA ore 15-16 sala da definire.: ARMANDO GNISCI, STEFANO MERCANTI e DANIELA DEGAN IL PIACERE È SACRO Il potere e la sacralità del corpo e della terra dalla preistoria ad oggi.

MARTEDÌ 15 GENNAIO 2013 SALA GUSMANI palazzo Antonini - ore 14.00-16.00: NATALIA MOLEBATSI, artista, performer e word-spoken poet, è considerata una delle esponenti più importanti della nuova poesia africana, partecipa a festival in tutto il mondo e organizza numerosi eventi letterari in Sud Africa; parlerà di: Spoken poetry - making peace with yourself and the ‘other’.

MERCOLEDÌ 16 GENNAIO 2013 SALA CONVEGNI palazzo Antonini - ore 14.00-16.00: RAPHAEL D’ABDON, studioso di letterature postcoloniali, in particolare la sudafricana, vincitore del Premio Panicali anno 2010, si occupa di letteratura di migrazione. Ha curato la raccolta di poesie I nostri semi – Peo tsa rona. Poeti sudafricani del post-apartheid (Mangrovie, 2007); ha pubblicato diversi articoli e saggi. Parlerà di: La voce poetica di partnership nel Sud-Africa odierno.

MARTEDÌ 22 GENNAIO 2013 SALA GUSMANI palazzo Antonini - ore 14.00-16.00 DIANNA MARIE CANNIZZO counsellor, scrittrice e docente parlerà di: Transforming the Past: voices of war, trauma and intergenerational healing.

MARTEDÌ 29 GENNAIO 2013 SALA CONVEGNI palazzo Antonini - ore 14.00-16.00: FLORENCE NOIVILLE, giornalista di LE MONDE dal 1994, critica letteraria, economista e narratrice di fama internazionale. Presenta: Per una nuova università: Come trasformare in parola creativa il termine deviante del mondo economico.