Bando

Premio annuale (2010-2020) per tesi di laurea

e poesie inedite

in ricordo della professoressa Anna Panicali


L’erede della professoressa Anna Panicali, prof. Valerio Marchetti
, in collaborazione con l’Associazione Laureati/e in Lingue (ALL) e con la Facoltà di Lingue e Letterature Straniere dell’Università degli Studi di Udine, istituisce un premio annuale intitolato alla Professoressa Anna Panicali destinato a una tesi di laurea magistrale o di dottorato di ricerca su temi di letteratura italiana contemporanea e di letterature contemporanee o a cinque poesie inedite nelle lingue insegnate presso la Facoltà di Lingue e Letterature Straniere dell’Università di Udine (ceco, francese, friulano, inglese, italiano, polacco, romeno, serbo-croato, sloveno, spagnolo, tedesco, russo, ungherese).
L’associazione ringrazia con molta gratitudine e affetto l’amico e collega prof. Valerio Marchetti per questa importante opportunità di ricordare degnamente il grande e appassionato lavoro poetico, scientifico e creativo della Prof.ssa Anna Panicali, spesso frutto anche di una proficua collaborazione con ALL. Oltre a questo premio il prof. Valerio Marchetti ha generosamente cofinanziato in ricordo di Anna Panicali un assegno di ricerca di due anni (2009-2011) su temi a lei cari.


1. L’ammontare del riconoscimento sarà pari a euro 1.000 (mille) all’anno per dieci anni (2010-2020). Ogni anno la commissione premierà una tesi di laurea o poesie inedite.


2. Al bando per la tesi sono ammessi i laureati della Facoltà di Lingue e Letterature Straniere dell’Università degli Studi di Udine che abbiano discusso la loro tesi di laurea magistrale o di dottorato nel periodo compreso tra il 1 gennaio e il 31 dicembre dell’anno di riferimento (pertanto i/le concorrenti dovranno dichiarare nella documentazione allegata la data della discussione della tesi di laurea magistrale o tesi di dottorato).
Saranno ammesse:

A. tesi del vecchio ordinamento, ovvero, nell’ambito del nuovo ordinamento, quelle presentate alla fine del biennio specialistico/magistrale, con esclusione delle tesi conclusive della laurea triennale;

B. tesi di dottorato di ricerca.

Per quanto riguarda le cinque poesie inedite il bando è aperto a tutti.

3. Qualora il testo selezionato fosse una tesi, il vincitore/la vincitrice si impegna entro tre mesi dalla pubblicazione dei risultati del bando a redigere un saggio estratto dalla tesi di laurea o di dottorato di ricerca che verrà valutato per la pubblicazione sulla rivista accademica Le Simplegadi o altra sede editoriale. Nel caso risultassero selezionate le cinque poesie inedite, alcune fra queste verranno valutate per la pubblicazione su Le Simplegadi o altra sede editoriale nei termini sopra indicati.


4. La valutazione delle tesi e delle poesie inedite presentate sarà insindacabilmente espressa dal Comitato Scientifico della Collana ALL (Udine: Forum; Antonella Riem Natale, Università di Udine, Italia; Maria Bortoluzzi, Università di Udine, Italia; Paolo Bartoloni, University of Galway, Irlanda; Veronica Brady, University or Western Australia, Australia; Saumitra Chakravarty, University of Bangalore, India; Maria Renata Dolce, Università del Salento, Italia; Riane Eisler, Centre for Partnership Studies, Monterey Peninsula, USA; Armando Gnisci, Università Roma 1, Italia; Nduka Otiono, Brown University, USA; Federica Pedriali, University of Edinburgh, UK; Tom Petsinis, University of Victoria, Melbourne, Australia). Il Comitato Scientifico, a sua discrezione, potrà eventualmente avvalersi della collaborazione di esperti esterni.


5. Il Comitato Scientifico delibererà a suo insindacabile giudizio sul vincitore / sulla vincitrice del premio dopo la scadenza di cui al comma successivo, prendendo globalmente in esame le tesi discusse e le poesie inedite nel periodo di cui all’art.2.


6. I/le concorrenti dovranno far pervenire domanda di partecipazione al concorso, contente tutta la documentazione richiesta, intestata alla Presidente dell’Associazione Laureati/e in Lingue, Prof.ssa Antonella Riem Natale, entro il 31 dicembre di ogni anno, a partire dal 2010, inviandola per lettera raccomandata con avviso di ricevimento. Ai fini del rispetto del termine di partecipazione farà fede la data della spedizione postale. Inoltre, pena l’esclusione dal premio, i/le concorrenti sono tenuti/e, sempre entro i termini della scadenza del bando, ad inviare tutto il materiale spedito in forma cartacea anche via email ai seguenti indirizzi: all@uniud.it, e antonellariem@uniud.it. Il file inviato dovrà essere unico (cioè contenente tutte le informazioni/testi richiesti), in formato RTF, con la seguente denominazione: NOME COGNOME, POESIE (OPPURE TESI) BANDO PANICALI ANNO.


7. La domanda, compilata secondo le direttive del bando (scaricabile dal sito dell’Associazione sotto la pagina Premio Panicali: http://all.uniud.it), dovrà essere corredata dalla seguente documentazione:
Per le tesi:
a) curriculum vitae aggiornato, comprensivo di telefono, indirizzo postale, indirizzo email;
b) certificato di laurea comprensivo dell’indicazione analitica degli esami sostenuti;
c) una copia cartacea della tesi di laurea magistrale o di dottorato (che i candidati potranno poi ritirare presso la sede dell’Associazione Laureati/e in Lingue entro tre mesi dalla pubblicazione dei risultati del bando);
d) versione in formato elettronico della tesi inviata in allegato via email (all@uniud.it);
e) riassunto della tesi (massimo 500 parole);
f) eventuale presentazione (massimo 200 parole) del Relatore/della Relatrice che illustri l’originalità scientifica del lavoro, che andrà scannerizzata per l’invio via email.
Per le cinque poesie inedite:
a) curriculum vitae aggiornato, comprensivo di telefono, indirizzo postale, indirizzo email;
b) una copia cartacea stampata in formato A4 delle cinque poesie;
c) versione elettronica delle cinque poesie inedite inviata in allegato via email (all@uniud.it e antonella.riem@uniud.it).

INDICAZIONE SULLA BUSTA: “PREMIO PANICALI – ANNO (aggiungere anno in corso)”
DA SPEDIRE AL SEGUENTE INDIRIZZO:
PRESIDENTE ASSOCIAZIONE LAUREATI/E IN LINGUE
PROF.SSA ANTONELLA RIEM
C/O DIPARTIMENTO DI LINGUE E LETTERATURE STRANIERE
VIA MANTICA 3
UNIVERSITÀ DI UDINE
33100 UDINE


Il vincitore / la vincitrice riceverà il premio dalla Presidente dell’Associazione Laureati/e in Lingue in una occasione ufficiale.